NUOVE STELLE GIALLO BLU

Stage e provini con il Torino e convocazione in rappresentativa regionale: il Settore Giovanile del Tre Valli si conferma al top

  Il Natale porta sempre qualche regalo, e quest’anno i ragazzi del Tre Valli si devono essere comportati proprio bene. A dicembre, infatti, sono arrivati importanti riconoscimenti del lavoro giovanile dei gialloblù, che confermano la bontà del lavoro svolto in questi mesi dalla nuova Torino F.C. Academy coordinata da Sergio Grassi.

Due ragazzi degli Allievi Regionali 2001 di mister Flavio Roberi, capitan Alessio Verzello e Stefan Perovic, sono stati selezionati per un importante stage con i pari età del Torino: quattro giorni, dal 19 al 23 di dicembre, per confrontarsi con giovani calciatori di livello nazionale e dimostrare il proprio valore seguendo le orme, chissà, del loro ex compagno Francesco Bongiovanni. Il loro compagno di squadra Alessandro Signori, invece, è stato chiamato, insieme ai migliori giovani piemontesi, a difendere i pali della rappresentativa regionale che si radunerà mercoledì 13 dicembre, agli ordini di mister Claudio Frasca, sul campo del Pozzomaina.

Anche per i più piccoli ci sono belle notizie: Andrea Dimbi Kila, “pulcino” 2007 allenato da mister Gianluca Airaldi, è stato convocato per un provino con il Torino proprio questa settimana, mercoledì 13 dicembre.

Stage, rappresentativa regionale e provino: tre importanti opportunità per quattro giovani calciatori gialloblù, tre occasioni di crescere calcisticamente e mettere in mostra l’ottimo lavoro portato avanti sui nostri campi. In bocca al lupo a questi ragazzi da tutta la società Tre Valli!

Che scivolone! Orange Cervere-Tre Valli 3-1 (19/11/17)

Orange Cervere-Tre Valli 3-1

TRE VALLI: Cera; Mamino (15’st Tallone), Petrini, Lanza, Pala; De Carolis, Marchisio (6’st Pesa), Giacosa; Salomone (30’st Sciandra); Stivala, Ndiaye. A disp.: Massucco, Berruti, Perrone. All.: Ravotto.

RETI: 10’pt Arduino (OC), 20’pt Florio (OC); 15’st Vajra (OC), 20’st Stivala (TV).

Brutta tegola per il Tre Valli di Ravotto. Sconfitta netta, partita negativa: l’Orange gioca con determinazione e cattiveria, mentre i gialloblù soffrono più del dovuto e, quando reagiscono, lo fanno con troppa frenesia. I goal dei locali – non propriamente frutto di un gioco spumeggiante – mettono comunque in evidenza il diverso atteggiamento delle due formazioni: sotto di tre reti, il 3 a 1 di Stivala al ventesimo della ripresa non riesce ad invertire l’inerzia della partita.

Manita! Il Tre Valli fa un sol boccone del Bandito (12/11/17)

Tre Valli-Bandito 5-0

TRE VALLI (4-3-1-2): Veglia; Lanza (25’st Mamino), Curati (40’st Benso), Petrini, Pala; Giacosa, Marchisio (15’st Berruti), De Carolis (15’st Tallone); Salomone; Stivala, Ndiaye (30’st Pesa). A disp.: Cera, Sciandra. All.: Ravotto.

RETI: 5’pt rig., 40’st Stivala (TV), 15’pt Pala (TV), 25’pt Ndiaye (TV), 20’st Giacosa (TV).

Tutto facile per il Tre Valli di Ravotto, che non sbaglia la sfida con il Bandito, fanalino di coda, e tiene il passo di San Bernardo e Dogliani. In apertura di gara Stivala trasforma il rigore del vantaggio e spiana la strada ai suoi; al quarto d’ora Pala si inventa un gran goal dalla distanza seguìto, poco dopo, dalla terza rete di Ndiaye, al rientro in campo dopo l’infortunio. Nella ripresa non cambia granché: c’è gloria anche per Giacosa, che cala il poker, e nel finale Stivala firma la sua doppietta.

PRESENTAZIONE DEGLI ALLENATORI DELL’AGONISTICA

Manca poco al nuovo anno calcistico. Finita l’annata trevallina con la festa di “fine anno” sotto la tensostruttura di Pianfei, la societa’ giallo-blu nel corso di queste calde giornate di giugno, non smette di parlare di calcio.

 

Dalle parole di questi giorni, dal nuovo satellite del Torino Calcio FC, ecco svelati i nomi di coloro che saranno alla guida delle varie squadre che compongono il Settore Giovanile. Confermati Ivano Caramello e Claudio Bruno, rispettivamente come preparatore dei portieri e preparatore atletico; Flavio Roberi continuera’ a dirigere gli Allievi 2001, con la speranza che possano intraprendere un brillante percorso calcistico come avvenuto in questo anno passato. New entry per gli allievi 2002: un grande ritorno a casa di Sergio Bormida, che mancava nella famiglia trevallina da ben 17 anni, si siede sulla nuova panchina salutando il Boves.

Matteo Ronga lasciati i futuri Juniores, ricomincia dai 2003 un nuovo ciclo di preparazione calcistica, con la finalita’ di far emergere qualche nome “bollente” tra le fila dei suoi Giovanissimi. In ultimo, Franco Bertola si prepara ad accogliere e istruire alle rigide regole del calcio “da grandi” i nuovi Giovanissimi di Fascia B (2004).

 

La squadra dell’agonistica, ora mai al completo, saranno come gia’ detto in piu’ occasioni supervisionati e diretti da Teodoro Coppola e Sergio Grassi, e insieme scenderanno in campo per costruire insieme un’ ottima squadra Tre Valli, che dal 9 di giugno e’ ufficialmente Torino FC Academy.

TORINO FC ACADEMY SIA!

Formalita’ compiute e accordo stipulato. Tre anni legano il Torino Fc alla squadra Branzolese del Tre Valli, lo scambio di maglie e’ stato fatto, e strette di mano bene in vista, dunque si comincia.

Alla conferenza stampa in molti accorrono: genitori e tesserati, Presidenti del Torino Funclub, autorita’ locali, insomma nessuno manca all’appello. L’appello di Marino Chiera e Sergio Grassi a non mancare a questo evento, dove protagonista assoluto e’ Teodoro Coppola, accolto non solo con grande successo, ma di per se l’emozionate serata per i tifosi granata ha davvero rigato il viso di molti.

Maestro di Cerimonia, Luca Pione presenta la giornata con grande professionalita’ e dignitoso rispetto, e ad uno a d’uno presidente e direttori, danno voce al questo solido e ben curato progetto oggetto di tante voci negli ultimi mesi.

Momento di grande orgoglio cittadino la stretta di mano tra il Presidente Chiera e Teodoro Coppola, e il Presidente padrone di casa grande tifoso dei suddetti colori, accoglie gli ospiti con i soliti saluti e ringraziamenti cogliendo sul suo volto una grande stima e ammirazione per tutti i sostenitori davanti a lui. Parole anche per Marco Turco, sindaco di Pianfei, ringrazia ancora coloro che sono stati dietro le quinte del progetto augurando tanta felicita’ e buona riuscita dell’impresa alla societa’ di calcio giallo-blu.

Bando ai convenevoli, i “pezzi da 90”, seduti al tavolo dei personaggi grossi, Teodoro Coppola Responsabile del Toro Academy e Marco Rizzieri responsabile dello Scouting, uno ad uno ci onorano rivelando i dettagli del progetto: porta qualita’ il Torino, porta insegnamenti per tutti (dirigenti e allenatori), ma soprattutto porta grandi valori ai veri protagonisti del progetto, i ragazzi.

Nessuna illusione e aspettative particolari, questo e’ chiaro, ma porta possibilita’ di ulteriori miglioramenti alla grande famiglia Tre valli. La realizzazione di sogni sta alla base di tutto, partendo da quello che e’ il primo vero punto del progetto: la crescita del singolo e della squadra.

Crescita a livello tattico, mentale e fisico; crescita a livello caratteriale, crescita a livello di personalita’ dentro e fuori dal campo.

Mesi di osservazione e collaborazione con i tecnici del Tre valli, hanno portato a questo definitivo accordo, con la finalita’ di formazione e senza oscurare l’attuale immagine.

Insomma, ottime parole del responsabile ricordando che d’ora in poi, durante l’anno calcistico presso le strutture del Tre vali e del Torino Fc, ci saranno 5 incontro volti alla formazione dei membri partecipanti al progetto.

 

Un grande finale con le parole di uno dei rappresentanti simbolo dei giocatori, Alessio Verzello, capitano degli Allievi di Fascia B di Flavio Roberi, ricorda orgogliosamente le sue tante volte con Francesco Bongiovanni, e sottolinea l’importanza e la trasparenza del progetto, a cui lui stesso ripone piena fiducia.

Un grande in bocca a lupo al Tre Valli per questo salto di qualita’ con la speranza di una buona riuscita e che possano uscire fuori tanti Francesco Bongiovanni, per il Tre Valli e per l’Italia, perche’ no?

UFFICIALITA’ TORINO ACCADEMY

Ufficialita’ arrivata nella giornata di lunedi’ alle ore 15, Marino Chiera stringe la mano e rapporti con Urbano Cairo, imprenditore, dirigente sportivo e Presidente del Torino FC.

Da questo giorno, il Tre Valli si trasforma di un altro satellite della squadra granata diventando Torino Accademy, con lo scopo di crescere e educare la societa’ e tutti i sui componenti.

Un nuovo percorso per i giallo-blu con protagonisti i ragazzi del Settore Giovanile e la Scuola Calcio, dove le alte cariche calcistiche porteranno completezza e innovazioni, sui vari settori dello sport del pallone.

Percorso che avra’ inizio venerdi’ 9 giugno con la partecipazione sui campi da gioco di Teodoro Coppola, direttore dell’Accademy, che insieme a Sergio Grassi daranno inizio alle ore 18 alla prima seduta di allenamento.

La presenza di Coppola sui campi non e’ cosa da poco: tutto da imparare da chi di calcio ha qualche marcia in piu’, e a braccia aperte gli allenatori e dirigenti del Tre valli accolgono l’idea di diventare studenti e migliorarsi per dare ai propri giocatori il meglio che si possa avere.

Nello specifico, dare ad ogni singolo calciatore la possibilta’ di essere allenato da veri professionisti e’ pura gioia e onore, e tutto questo sara’ presentato alla conferenza stampa proprio il giorno 9 giugno alle ore 19 all’impianto sportivo di Pianfei. In tale giorno, e’ indetta la conferenza stampa per dare maggiore ufficialita’ alla questione, dove saranno ufficialmente invitate le testate giornalistiche della provincia per essere testimoni dell’evento Torino Accademy nel circondario Monregalese.

 

 

 

PRIMO TORNEO “COMUNE DI VILLANOVA”

UN PO’ DI CALCIO GENUINO NON FA MAI MALE, E IL TRE VALLI SI MUOVE PER OSPITARE SUL CAMPO DI BRANZOLA, IL PRIMO TORNEO “COMUNE DI VILLANOVA”.

UN PICCOLO GRANDE EVENTO, CHE HA AVUTO COME PROTAGONISTI I GIOCATORI DELLA CATEGORIA 2006 E RISPONDONO ALL’INVITO PER IL TRIANGOLARE DUE SQUADRE: BRA CALCIO E CARRU’-MAGLIANO ALPI.

BUONA LA PRIMA PER VILLANOVA, IL TRIANGOLARE DI MARTEDI’ 25 APRILE VEDE COME VINCITORE  IL CARRù-MAGLIANO             IMPONENDOSI SULLE CONCORRENTI CHE DANNO IL MASSIMO NEI 40 MINUTI AL LORO DISPOSIZIONE. 3 PARTITE, 2 TEMPI DA 20 E VISTO IL DISCRETO SUCCESSO, L’IDEA DI AMPLIARSI L’ANNO CHE VERRA’ E’ GIA’ NELLA LISTA “COSE DA FARE 2018”, CON LA SPERANZA DI NON FERMARSI SOLAMENTE AD UN TRIANGOLARE.

OSPITI DELLA GIORNATA, IL VICE-PRESIDENTE DEL TRE VALLI RINO PENAZZO  E L’ASSESSORE ALLO SPORT DI VILLANOVA MICHELE PIANETTA: ENTRAMBI SI SONO DILETTATI NELLA CONSEGNA DEI PREMI PER LE SQUADRE.

DOPO IL DISCORSO DI APERTURA DURANTE LA CERIMONI DELLE PREMIAZIONI DA PARTE DEL NOSTRO ASSESSORE, IL VICE PRESIDENTE DEL TRE VALLI CONSEGNA A TRE BAMBINI GLI AMBITI PREMI SPECIALI: MIGLIOR PORTIERE, MIGLIO GIOCATORE E ED INFINE PREMIO PER LA DISTINZIONE CONSEGNATO ALL’UNICA BAMBINA PRESENTE IN CAMPO, GIOCATRICE DEL BRA.

CON LA SPERANZA CHE SI POSSA RIPETERE NEI PROSSIMI ANNI, LA SOCIETAà TRE VALLI RINGRAZIA PUBBLICO, SOCIETà E GIOCATORI, MA SOPRATTUTTO RINGRAZIA IL COMUNE DI VILLANOVA PER LA DONAZIONE DEI PREMI IN PALIO IN QUELLA SPLENDIDA E RIUSCITA GIORNATA.

27esimo Academy Cup Orbassano

Le societa’ calcistiche Sporting Orbassano e il Torino FC organizzatori ufficiali dell’evento “Academy Cup”, inviano l’invito anche alla nostra Societa’ Tre Valli e con con gradita adesione, le categorie 2006-2007 e 2008 partiranno domenica 2 aprile alla volta di Orbassano per conquistare l’ambito trofeo.

Di seguito riportiamo il calendario per quanto riguarda le partite dei nostri piccoli giallo-blu:

PULCINI 2006 (calcio a 7): Torino Fc VS Tre Valli ore 10:30, 2 tempi da 20′

                                                       Orbassano VS Tre Valli ore 15:00, 2 tempi da 12′      

Ticina Sq. A VS Tre Valli ore 15:30, 2 tempi da 12′

Mocchetti Vs Tre Valli ore 16:00, 2 tempi da 12′

Ticina Sq. B VS Tre Valli ore 16:30, 2 tempi da 12′

PULCINI 2007 (calcio a 7): Torino Fc VS Tre Valli ore 10:30, 2 tempi da 15′

Ticina Vs Tre Valli ore 15:00, 2 tempi da 20′

PRIMI CALCI 2008 (calcio a 5): Torino Fc A VS Tre Valli ore 10:30, 2 tempi da 15′

Ticina VS Tre Valli ore 15:00, 2 tempi da 10′

 

 

 

UN NUOVO PORTIERE

Nei giorni passati, si e’ molto parlato dell’infortunio del portiere della Prima Squadra, Silvio Bongiovanni.

Il giovane portiere, e’ stato vittima di un infortunio (fortunatamente non grave) che non gli ha permesso di finire la disputa contro la capolista domenica 18 marzo.

L’infortunio in questione e’ uno stiramento di primo grado, e in riguardo a cio’, non potra’ finire il lavoro cominciato. Una dura e lunga convalescenza lo aspetta e lo terra’ lontano dal rettangolo di gioco per diverso tempo, non potendo cosi’ finire il campionato che lo ha reso protagonista in innumerevoli occasioni. La dirigenza e la presidenza del Tre Valli gli augura una rapida guarigione affinché’ possa al più’ presto riprendere posizioni tra quei pali che con duro lavoro e grande impegno, difende partita dopo partita.

Detto cio’, il Tre Valli non sta con le mani in mano e subito si e’ mobilitato per sostituire al meglio il nostro amato portiere. La scelta ufficializzata in data 24 marzo, e’ ricaduta sul giovane Luca Giordanengo. Classe 1993, portiere di elevata esperienza (vanta presenze in Promozione ed Eccellenza), cresciuto nelle giovanili del Busca, la sua ultima presenza in un campionato e’ nel Cornegliano Roero; ma la voglia non gli manca e noi del Tre Valli lo accogliamo a braccia aperte, con la speranza che possa nel migliore dei modi essere di aiuto ai ragazzi di Mister Grassi.

BCC di Pianfei e Rocca de'Baldi
Seguici su: Facebook USD Trevallicalcio Instagram U.S.D Trevallicalcio

Utilizzando il sito, premendo ogni link o scrollando la pagina accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi